Home » CGNotizie » Capitulum Generale 2015: Conclusione

Capitulum Generale 2015: Conclusione

F_day6

L’ultima giornata capitolare, come è ovvio, è stata il momento delle conclusioni, delle valutazioni e dei ringraziamenti.

Le conclusioni sono state l’impegno della mattinata, che è stata dedicata alla votazione di quelle proposte che non avevano ricevuto la maggioranza qualificata in prima votazione. Si è poi passati alla presentazione e votazione del Documento del Capitolo che, con alcuni suggerimenti finali, è stato approvato, lasciando al Definitorio generale il compito di curarne l’ultima redazione.

Sono stati votati anche alcuni adempimenti capitolari, come il limite di spesa di cui può disporre il Ministro generale, ma soprattutto è stata significativa l’approvazione di una dichiarazione di vicinanza e solidarietà del Capitolo con quei Frati che, in diverse parti del mondo, vivono e testimoniano la nostra forma evangelica di vita in contesti difficili, pericolosi o di persecuzione.

Al termine della sessione è stato distribuito un questionario perché tutti i Capitolari possano esprimere il loro parere sulla preparazione del Capitolo, il suo svolgimento, le attrezzature, l’organizzazione, il luogo in cui abbiamo passato questo mese, ecc.

Al di là delle opinioni personali, comunque, quello che è certo è che sono tante le persone da ringraziare per quanto vissuto durante questo Capitolo… Così si è espresso nella celebrazione eucaristica conclusiva alla Porziuncola il Ministro generale. Fr. Michael A. Perry, ricordando il tema centrale che ha guidato il Capitolo, ha invitato tutti i Frati a vivere da autentici uomini di fede, per poter essere veramente fratelli e minori. Affidando tutto l’Ordine a Maria, le ha chiesto di aiutarci a dire il nostro “sì” davanti all’urgenza, più impellente che mai, di far risuonare la Buona Notizia di Gesù Cristo.

Il secondo momento di ringraziamento ha avuto luogo durante l’ultima sessione di questo Capitolo. Dopo aver ringraziato Dio ed esserci affidati alla protezione di Maria, è stato il momento di ringraziare tante persone: i Capitolari, gli Ufficiali, i tecnici, la Fraternità della Porziuncola, il personale della Domus Pacis che ci ha ospitato e servito… tutti quelli che hanno contribuito al felice svolgimento di questi giorni di intensa fraternità, tutti coloro che hanno in qualche modo collaborato, perché fossero veramente giorni carichi di speranza e di gioia.

A tutti, anche a voi che ci avete accompagnato e seguito attraverso il web: GRAZIE!

Homily – Omelia – Homilia Conclusione
EnglishItalianoEspañol