Home » CGNotizie » Capitulum Generale 2015: Cronaca 2º giorno

Capitulum Generale 2015: Cronaca 2º giorno

F_vescovo

La seconda giornata del Capitolo generale è cominciata con un ringraziamento per la presenza dei Frati capitolari… il Ministro generale ha, infatti, invitato a ringraziare il Signore per tutti Frati che partecipano al Capitolo! Ha poi affidato alle preghiere di tutti Fr. Joško Kodžoman, che non è potuto essere presente per un grave problema familiare, Fr. John Vaughn, già Ministro generale, e Fr. Darío Carrero Morales, che sono ricoverati in ospedale per seri problemi di salute.

I lavori sono proseguiti con il giuramento di rito degli Ufficiali del Capitolo, cui è seguita la presentazione del Regolamento. I Capitolari, divisi per Conferenze, hanno dedicato la seconda parte del lavoro della mattinata proprio allo studio e alla discussione di questo documento e si è trovato anche il tempo per fare le prime prove dell’impianto elettronico per le votazioni.

Al termine del lavoro nei gruppi i Frati capitolari si sono riuniti nuovamente in Aula per accogliere Mons. Domenico Sorrentino, Vescovo della Diocesi di Assisi, che ha rivolto a tutti un saluto e ha concesso la sua benedizione sui lavori capitolari. Mons. Sorrentino ha sottolineato lo stretto rapporto tra la Diocesi e la Famiglia francescana e ha invitato a vivere il Capitolo in un atteggiamento di ascolto, non avendo timore di fare anche scelte coraggiose…

Il pomeriggio è stato dedicato alla presentazione in Aula delle conclusioni dei lavori dei gruppi sul Regolamento del Capitolo. I diversi Segretari hanno presentato le diverse proposte di modifica che, dopo essere state votate, sono state incorporate nel testo definitivo. Il Regolamento capitolare è stato così approvato dall’Assemblea.

Da ultimo si è passati all’elezione dei Moderatori dell’assemblea capitolare. Ascoltati i nomi proposti dalle diverse Conferenze e dopo la relativa votazione, sono stati eletti fr. John Puodziunas per la lingua inglese; Fr. Edwin de Jesús Alvarado Segura per la lingua spagnola e Fr. Carlo Serri per la lingua italiana.

La preghiera dei Vespri e la cena hanno concluso questa seconda giornata che ci ha pienamente introdotto nei lavoro capitolari.

Testi : Clicca qui