Home » CGNotizie » Il Ministro generale convoca il Capitolo generale 2015

Il Ministro generale convoca il Capitolo generale 2015

nopic

Il Capitolo VIII della nostra Regola di vita ci ricorda: “Tutti i frati siano tenuti sempre ad avere uno dei frati di quest’Ordine come ministro generale e servo di tutta la fraternità e a lui devono fermamente obbedire” (Rb VIII, 2). Tommaso da Celano, poi, rievoca come per san Francesco fosse “desiderio costante e vigile premura mantenere tra i figli il vincolo dell’unità, in modo che vivessero concordi nel grembo di una sola madre quelli che erano stati attratti dallo stesso spirito e generati dallo stesso padre” (2Cel 191).

Per questo, secondo quanto stabilito dall’art. 190 §1 delle CCGG e a norma dell’art. 140 §1 degli SSGG, CONVOCO UFFICIALMENTE IL CAPITOLO GENERALE ORDINARIO, che sarà celebrato presso la Domus Pacis, adiacente al Convento della Porziuncola in Santa Maria degli Angeli-Assisi (Perugia, ITALIA) dal 10 maggio al 7 giugno 2015.

L’elezione del Ministro generale è fissata per giovedì 21 maggio 2015. In tale data, in ogni fraternità dell’Ordine si celebri l’Eucaristia della Fraternità con questa precisa intenzione, adottando il formulario della Messa dello Spirito Santo.
Rinnovo caldamente a ciascun Fratello dell’Ordine l’invito a pregare intensamente, a riflettere sapientemente e a prepararsi responsabilmente per questo evento fondamentale della nostra vita e missione.

(Dalla Lettera di convocazione del Capitolo generale)